Principale Pulitica Un Avvisu di Laura Bush Sigillerà l'affare per Hillary Clinton?

Un Avvisu di Laura Bush Sigillerà l'affare per Hillary Clinton?

L'ex segretaria di Statu Hillary Clinton (R) è l'ex prima dama Laura Bush participanu à un avvenimentu per fà avanzà e donne di l'Afghanistan in u 2013.Foto di Mark Wilson / Getty Images



Quandu Donald Trump hà distruttu è burlatu erede apparente di a Famiglia Bush, Jeb Low Energy Bush, in e primarie di u GOP in 2016, l'ochji si sò girati versu a famiglia repubblicana dinastica in Texas. I Cespuglii attraverseranu e linee di u partitu per sustene Hillary Clinton o stà cun u standardista ripubblicanu?

In settembre, Kathleen Kennedy Townsend hà rivelatu chì George H. W. Bush hà dettu di vutà per Clinton, ciò chì u portavoce di l'ex presidente hà cunfirmatu dopu. U so figliolu, u presidente George W. Bush, hà rifiutatu sensibilmente di appruvà Trump, ma u so nipote George P. Bush, u Cummissariu à u Terrenu di u Texas, hà lasciatu scappà chì u so ziu pò vutà per Hillary Clinton ancu. È l'ex prima dama Barbara Bush publicamente hà sbattutu Trump, paragunendu u sviluppatore immubiliare à un comicu chì lutterebbe per attirà i voti di e donne.

Ma u votu di una donna ferma qualcosa di misteru.

In aprile, durante un discorsu à u Summit Women in the World, U Telegrafu di Londra hà dettu chì Laura Bush hà accennatu ch'ella voterebbe demucratica sta volta. Vogliu chì u nostru prossimu presidente - quellu chì ellu o ella puderia esse - sia qualcunu chì s'interessa à e donne in Afghanistan, hà dettu l'anziana prima dama, chì hà travagliatu cù u so predecessore nantu à a questione.

Laura Bush face dinò parte à i liberali nantu à parechje questioni suciale, cum'è u matrimoniu omosessuale è i diritti di l'abortu, secondu Russell Goldman cù ABC News . È hè stata cresciuta demucratica, secondu a CNN .

Ma se Laura Bush hà piantatu l'insinuazione è hà dichjaratu publicamente u so sustegnu à un cumpagnu di membri di a sororità di a Prima Dama appena prima l'elezzioni, averia probabilmente un pacchettu puliticu chì puderia sbarcà Clinton à a Casa Bianca. A campagna Clinton hà cercatu aggressivamente i voti di a donna ripubblicana cun qualchì successu, è Laura Bush ferma una figura assai ammirata, assai di più chè u so maritu contruversu. À a partenza di a Casa Bianca, Gallup hà trovu chì u 76 per centu di l'Americani anu avutu una visione pusitiva di l'anziana prima dama, guasi duie volte più pupulare chè l'ex presidente. Secondu L'inchiesta di u Siena College / CSPAN di studiosi, storichi è scienziati pulitichi nantu à First Ladies, Laura Bush guida a categuria di averia pussutu fà di più mentre era in carica.

Ma Laura Bush, cum'è a so suocera, averia fattu storia se avaria appughjatu à Hillary Clinton?

Carl S. Anthony di a Bibbiuteca Naziunale di e First Ladies è autore di First Ladies più influenti di l'America nota chì a maiò parte di e mogli presidenziali stanu fora di a lotta pulitica dopu avè lasciatu a Casa Bianca, o appruvanu u candidatu di u listessu partitu. Ma ci sò state alcune eccezzioni: In u 1932, a vedova di Teddy Roosevelt, Edith, hà scunvurgiutu assai osservatori, avalendu u presidente di u GOP Herbert Hoover, chì si hè prisentatu contr'à u quintu cuginu di u so maritu, chì era ancu casatu cù a nipote di u so maritu, Franklin è Eleanor Roosevelt. È a moglia di Woodrow Wilson, Edith, hà ricusatu di sustene FDR, un cumpagnu demucraticu.

A veduva di l'anzianu presidente ripublicanu James Garfield, Lucretia, ùn sustene micca u so successore Chester A. Arthur. Ùn avendu mai fidatu di Chester Arthur, u vicepresidente chì hà presu a presidenza à a morte di u maritu, ùn hà avutu più cuntattu cun ellu dopu à u funerale, scrive u situ web di a Bibbiuteca Naziunale di e First Ladies. Dopu hè diventata demucratica.

Laura Bush seguiterà (pantaloni) u vestitu. Hillary Clinton accolterà sicuramente un'altra sorpresa di nuvembre.

John A. Tures hè prufessore di scienze pulitiche à u College LaGrange in LaGrange, Ga. Si pò ghjunghje à jtures@lagrange.edu .

Divulgazione: Donald Trump hè u soceru di Jared Kushner, l'editore di Braganca Media.

Artìculi Ntirissanti