Principale Innuvazione Elon Musk Accusa Facebook è Mark Zuckerberg Per Capitol Riot

Elon Musk Accusa Facebook è Mark Zuckerberg Per Capitol Riot

Centu ritagli di cartone di u fundatore è CEO di Facebook Mark Zuckerberg stanu fora di u Capitoliu di i Stati Uniti in Washington, DC, u 10 d'aprile di u 2018.SAUL LOEB / AFP via Getty Images



In tempi di crisi suciali in America, i grandi miliardarii tecnulugichi sò spessu trà i primi à parlà, ancu se u so modu varieghja. Elon Musk, CEO di Tesla è SpaceX, à u cuntrariu di parechji di i so pari, ùn anu micca parlatu direttamente di a rivolta scuppiata in Washington, DC mercuri dopu meziornu. Ma u sicondu omu u più riccu di u mondu hà fattu capisce ch'ellu stava guardendu e nutizie è avia in effetti una forte opinione annantu à l'eventi surreali chì si sò trascinati à u Capitoliu di i Stati Uniti.

Mercuri sera sera, dopu chì a pulizza avia sbulicatu i manifestanti da a terra di a Capitale per permette à u Cungressu di ripiglià u cuntu di i voti è di certificà i risultati di l'elezzioni, Musk hà twittatu un meme chì mostra i mattoni in fila cum'è domino. U più chjucu mattone davanti hè statu tichittatu un situ web per valutà e donne in u campus - una riferenza à a prima versione di Facebook - è a più grande piastrella in u fondu hè stata superimposta cun un tweet da U New York Times Magazine currispundente Mark Leibovichchì si legia: U Capitoliu pare esse sottu u cuntrollu di un omu in cappellu vichingo.

U so messagiu era chjaru: A furia scunvurgente di u mercuri hè stata a culminazione di anni di polarizazione pulitica è ideologica alimentata da e piattaforme di social media, principalmente Facebook. Questu hè chjamatu l'effettu domino, Musk hà twittatu accantu à u meme.

Ùn hè micca a prima volta chì u CEO di Tesla palesa apertamente a so disgrazia per Facebook.

In ferraghju, hà chjamatu Facebook zoppu in a Tweet è hà urdinatu à e persone di sguassà i so conti. Trè mesi dopu, hà twittatu Facebook schifeghja dopu chì u capimachja di intelligenza artificiale di a cumpagnia critichi a so mancanza di cunniscenza annantu à A.I.

Vede ancu: Facebook Suspende Donald Trump Indefinitamente Dopu chì u presidente hà incitatu i tumulti in Capitol

Mercuri sera, Facebook hà cacciatu un filmettu esciutu nanzu à u ghjornu di u presidente Trump chì hà dichjaratu dichjarazioni di frode eletturale. A piattaforma hà ancu impeditu à u presidente di mandà cuntenutu per 24 ore, dopu u stende per almenu duie settimane, è forse indefinitu. Twitter hà bluccatu u contu di Trump per 12 ore.

Parechji CEO di grande tecnulugia anu cundannatu publicamente a viulenza durante a prutesta. In una nota di u persunale, CEO di Google Sundar Pichai a chjamava l'antitesi di a demucrazia. Tim Cook di Apple hà dettu chì i rispunsevuli di sta insurrezzione devenu esse tenuti à contu. È u CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, hà chjamatu l'avvenimentu un mumentu scuru in a storia di a nostra nazione in una lettera à l'impiegati.

A decisione di Zuckerberg di suspende Trump hè vinuta dopu à anni di accusazioni chì Facebook hè statu moltu per Trump è chì hà prugrammatu u so algoritmu dà a priorità à i media è à e persunalità di diritta. Hà ricivutu ancu u calore per furnisce una piattaforma per i gruppi estremisti rispunsevuli di e rivolte mercuri. Oltre à aduprà Facebook per fà cresce a so influenza, i rivoltanti anu coordinatu attacchi nantu à u situ, cumprese a pianificazione di l'attacu via gruppi è eventi publicamente visibili chì eranu sempre in Facebook nant'à Mercuri sera.

L'impiegati di Facebook anu ancu espressu rabbia per e decisioni furzendu à Zuckerberg à spiegà perchè ùn hà micca suspesu l'anzianu cunsiglieru di Trump è u naziunalistu biancu prominente Steve Bannon per avè urdinatu a decapitazione di u duttore Anthony Fauci è u direttore di l'FBI Christopher Wray.

Artìculi Ntirissanti